Nel momento in cui si sceglie di prenotare una vacanza per la Grecia, si cerca sempre di studiarla nel dettaglio, per far si che si possa godere al meglio del periodo di evasione dalla solita routine. Si cercano di solito posti diversi dal luogo in cui si vive, non eccessivamente lontani così da non “perdere giorni” in viaggio, si cerca il modo più comodo e convenevole per arrivare a destinazione e soprattutto si cerca di trovare il prezzo più economico per farlo.



Il modo più piacevole e vantaggioso per andare in Grecia è sicuramente il traghetto.

Viaggiare usando il traghetto consente un grande risparmio rispetto a soluzioni alternative. I nostri siti confrontano le tariffe migliori per una vacanza low cost assicurata. Inoltre è facile scegliere il porto di partenza e di arrivo. Dall’Italia per la Grecia partono navi e traghetti da Bari, Ancona, Brindisi e Venezia, arrivando nei porti greci di Cefalonia, Corfu, Patrasso, Zante, Igoumenitsa e viceversa. Starà a voi scegliere l’orario, il luogo di partenza e di arrivo più congeniali. Anche attraverso il sito web dedicato alla prenotazione dei traghetti per la Grecia è possibile scovare delle ottime offerte speciali low cost.

Navi e traghetti per la Grecia dall’Italia

Un’altro dei vantaggi principali del viaggiare in traghetto è che le varie compagnie offrono la possibilità di portare con voi l’automobile. E’ la soluzione migliore per chi vorrà spostarsi e visitare i luoghi più belli della penisola greca. La maggior parte delle compagnie come ad esempio Anek Lines, Ventouris Ferries e Minoan Lines, danno la possibilità di traghettare con sè anche moto, camper, minibus, e persino autobus. Potrete caricare il vostro mezzo di trasporto con i bagagli necessari, senza preoccuparvi del numero di valigie e del peso di ognuna come invece accadrebbe se sceglieste di viaggiare in aereo. Basterà indicare durante la prenotazione la tipologia di veicolo, il modello, la marca, la lunghezza, l’altezza ed eventuale rimorchio a seguito.

Tra le tratte di navi e traghetti per la Grecia ricordiamo:

Ancona Corfù

Bari Corfù

Brindisi Cefalonia

Ancona Patrasso

Brindisi Patrasso

Venezia Corfù

Brindisi Zante

Venezia Igoumenitsa

Viaggerete inoltre in tutta comodità, scegliendo se farlo in cabina doppia, tripla, quadrupla interna o esterna. Potrete arrivare a destinazione più riposati, soprattutto se avete bambini, che dormiranno più comodi durante il viaggio. Se siete soli o in coppia potrete optare per una spesa ancora più contenuta, prenotando il viaggio su confortevoli poltrone o viaggiare sul pontile godendovi il mare e il panorama.

A bordo troverete numerosi servizi messi a vostra disposizione, tra cui la proiezione di film nella sala cinema, ingresso in sala giochi, ristoranti dove potrete gustare piatti della cucina mediterranea o internazionale, oppure self-service dove potrete consumare pietanze veloci come pizza, hamburger e tanto altro. Per i più piccoli sarà messa a disposizione un’area giochi a loro dedicata. La reception di bordo inoltre sarà a vostra disposizione 24 ore su 24.

Tutte le compagnie mettono inoltre a disposizione la possibilità di pagare a piccolo prezzo un’assicurazione che permetterà il rimborso totale del vostro biglietto in caso dobbiate disdire la prenotazione, escluso il 10% di franchigia. Potrete effettuare il pagamento come più vi aggrada; tramite carta di credito, conto PayPal, bollettino postale o bonifico.

Visitare la Grecia in traghetto

Una volta arrivati in Grecia, avrete un’infinità di scelta tra i luoghi incredibili da visitare. La capitale, Atene, essendo una delle città più antiche del mondo è sicuramente una tappa da effettuare. Gli antichi monumenti vi porteranno in epoche lontane e mitologiche; da non perdere assolutamente se siete amanti della storia antica. La Grecia è ricca di piccole isole che vale la pena visitare, tra cui il Peloponneso, divenuto isola dopo la costruzione del Canale di Corinto che lo separa dalla Grecia continentale. Venne ultimato nel 1893, dotato di pareti rocciose alte e ripide, consente il transito solo a piccole imbarcazioni. Il Peloponneso, situato ad Ovest della penisola, ospita siti archeologici antichi tra cui quello della famosa Micene, patrimonio mondiale dell’UNESCO; e Olimpia, prima sede dei giochi olimpici. Anche Epidauro, sito sempre nel Peloponneso, fa parte del Patrimonio dell’UNESCO. Ospita un teatro costruito nel IV secolo, incredibilmente ben conservato, che riusciva ad ospitare circa 14.000 persone. Grazie alla sua straordinaria acustica, viene tutt’oggi utilizzato, nei mesi di Luglio e Agosto, per rappresentare antiche opere greche durante il Festival di Epidauro.

Nel Nord della Grecia, una città sicuramente da visitare è Salonicco. Città portuale che conserva ancora oggi tracce del passaggio di Romani, Bizantini e Ottomani; potrete vedere le rovine del Plazzo dell’Imperatore romano Galerio, risalenti al IV secolo. Troverete poi il Mercato Modiano dove potrete acquistare i migliori prodotti locali e passeggiare per Via Egnatia, il tragitto perfetto per fare shopping ed arrivare a visitare le varie chiese tra cui Agia Sofia, Agios Palvos, Ossios David e tante altre.
Tra le destinazioni più note, non potete certo perdere le Isole Cicladi. Il suo arcipelago comprende 24 isole abitate. La più famosa è senza dubbio Santorini, l’isola romantica, conosciuta per le sue casette bianche di forma cubica, arroccate su scogliere che affacciano direttamente su un cratere sottomarino. Dalle spiagge pittoresche fatte di pietra vulcanica nera, rossa e bianca, potrete godere di splendidi tramonti.

Per gli amanti della vita mondana, Mykonos è l’isola che non dorme mai. Locali, pub e discoteche riempiono l’isola di musica proposta da DJ di fama mondiale. Se preferite fare un’escursione immersi nella natura o rilassarvi in spiaggia, dovreste davvero visitare Amorgo, isola dove venne girato il film “The Big Blue”; e Nasso, l’isola più grande delle Cicladi.

Per coloro che non vogliono preoccuparsi di nulla e optano per una vacanza all inclusive in villaggi tranquilli, Rodi è la destinazione migliore. Famosa per le sue spiaggie di sabbia fine e chiarissima, Rodi è la più grande isola del Dodecaneso. Passeggiando sarà piacevole visitare la città vecchia di Rodi con il suo castello e le sue antiche fortezze e i piccoli villaggi circostanti. Ottima destinazione per trascorrere una vacanza rilassata insieme alla vostra famiglia. Un altro sito archeologico che rientra tra i più importanti di tutta la Grecia è Creta. Ospita il Palazzo di Cnosso, residenza del Re Minosse, famoso per la leggenda del Minotauro. Avrete la possibilità di fermarvi sulla spiaggia di Elafonisi, litorale noto per la sua acqua particolarmente cristallina e la sabbia di colore rosa.

Altra tappa a cui non potrete rinunciare sarà la bellissima Isola di Corfu. Situata nel Mar Ionio, a largo della costa nord-occidentale della Grecia, si differenzia per le montagne frastagliate vicinissime alle spiagge.

traghettilines