Sardegna e Corsica sono senza dubbio due delle isole più belle del Mediterraneo, comodamente collegate fra loro da numerosi traghetti che ogni giorno percorrono lo Stretto di Bonifacio, tratto di mare che collega il Mar Tirreno al Mar Mediterraneo aperto. Da sempre usato dai naviganti per abbreviare il percorso, le Bocche di Bonifacio, erano famose anche per la pericolosità delle loro acque per via dei molti scogli e delle forti correnti. Per questa ragione, dagli anni Novanta é proibita la navigazione alle imbarcazione che trasportano sostante inquinanti.

Oggi, invece, é un crocevia di navi passeggeri e traghetti tra la Sardegna e la Corsica che trasportano turisti alla scoperta di queste meravigliose perle del Mediteranno. Il sud della Corsica é un accesso perfetto per organizzare un itinerario in questa meravigliosa, e poco conosciuta, isola. La Corsica é un’isola montuosa, ricca di foreste e con caratteristici villaggi costieri, dove vedrete diversi luoghi onorati del titolo di Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO: il villaggio di Sarténe, i Calanchi di Piana, spettacolare formazione geologica di granito rosso con rocce di 400 metri d’altezza e la Riserva Naturale di Scandola con le sue acque cristalline.

Se avete pianificato una vacanza in Sardegna non perdete l’occasione di visitare anche la vicina Corsica, i traghetti Sardegna Corsica sono frequenti e la traversata é molto breve. Potrebbe essere davvero un’occasione irripetibile per visitare ques’isola ricca di storia, cultura e paesaggi naturali unici.

Ecco elencate le principali compagnie di navigazione che effettuano il collegamento fra Sardegna e Corsica.

Traghetti Low Cost Sardegna Corsica

Moby Lines collega Santa Teresa di Gallura a Bonifacio tutto l’anno, ci sono diverse corse durante la giornata e la traversata dura circa 50 minuti. I biglietti si aggirano intorno ai 25 euro per passeggero. A bordo dei traghetti Moby Lines troverete la zona bar, il ristorante e potrete godervi un aperitivo vista mare accompagnati dal sottofondo musicale del piano bar. Se siete in Sardegna raggiungere il porto a Nord dell’Isola é molto comodo, anche per chi viaggia a piedi, ci sono numerosi autobus che partono dai principali aeroporti e città dell’isola e vi lasceranno a 5 minuti a piedi dal porto di Santa Teresa di Gallura. Il modo ideale per raggiungere la Corsica partendo dai porti della Sardegna.

Blu Navy: la compagnia di navigazione Sardegna Corsica

Altra compagnia che percorre lo stretto di Bonifacio per collegare la Sardegna alla Corsica é Blu Navy, sono disponibili quattro partenze tutti i giorni dal porto di Santa Teresa di Gallura, dalla domenica al giovedì. Le navi della flotta sono in grado di contenere 200 automobili e 350 passeggeri. Avrete a disposizione sale climatizzate, bar e grandi aree esterne per godervi il panorama.

Sardinia Ferries

La compagnia, attiva dal 1967, collega Porto Torres a Porto Vecchio, la traversata dura circa tre ore e mezza e la frequenza varia a seconda della stagione. In linea di massima c’é almeno una partenza a settimana. Porto Torres é uno dei porti principali della Sardegna, dal quale partono traghetti per molte destinazioni tra le quali Ajaccio, sempre operata da Sardinia Ferries. Porto Vecchio, in Corsica, é a soli 25 chilometri da Bonifacio ed é conosciuto per il suo porto turistico e la città vecchia, ricca di abitazioni caratteristiche e di bar e ristorante dove trascorrere un’allegra serata.

Prenotare online traghetti e navi Sardegna Corsica

Compagnia di navigazione della Corsica, effettua il collegamento fra Porto Torres ed Ajaccio, ovvero tra il porto della Sardegna e quello della Corsica. La durata della traversata é di circa 4 ore. I biglietti costano circa 50 euro in periodo di alta stagione, ai quali dovrete aggiungere il costo del trasporto dell’auto se viaggiate motorizzati.

Fino a poco tempo fa anche Saremar collegava la Sardegna alla Corsica attravero i traghetti ma dopo le disavventure della compagnia ora si occupa solo dei collegamenti con le isole minori.

traghettilines