Per chi si trova nella città partenopea è possibile raggiungere non solo gli arcipelaghi più vicini, ma anche le Eolie, vera e propria perla del Mediterraneo. L’arcipelago, posto a nord della regione di pertinenza, la Sicilia, è formato da cinque isole maggiori che ogni anno attraggono migliaia di turisti grazie alla loro bellezza selvaggia. L’arcipelago delle isole Eolie è composto da diverse perle d’eccellenza a livello naturalistico ed enogastronomico, eppure nessuna può vantare l’esclusiva fama di Stromboli.


Traghetti, navi ed aliscafi Napoli Stromboli

Situata a pochi chilometri dalla costa siciliana, l’isola di Stromboli deve la sua fama al noto vulcano, che può ad oggi essere ancora scalato dai più temerari che verranno ricompensati con la visione delle eruzioni da vicino. Per chi non se la sente di affrontare la scalata del vulcano, le opportunità e le attività da fare a Stromboli non si esauriscono certamente qui. Anche se il paese nonè molto grande, una visita al centro storico vale certamente la pena. Per chi ha un po’ più di tempo a disposizione, invece, è molto consigliata una gita in barca per scorgere la Sciara di Fuoco, una vera cicatrice di lava nera che adorna le pareti del vulcano. Se Stromboli è divenuta famosa a livello mondiale è in virtù del fatto che il suo vulcano è ancora una parte molto importante della vita quotidiana, nonché dell’attrattiva dell’isola e del fascino che essa esercita sui turisti più amanti dell’avventura.

Come raggiungere Stromboli da Napoli

Per raggiungere Stromboli esistono diverse possibilità via mare partendo dalla Sicilia, in particolare da Messina e dai porti principali della costa orientale. Inoltre, è possibile raggiungere l’isola anche partendo dalla costa napoletana, in particolare dal porto di Napoli Mergellina.

La tratta che collega Napoli Mergellina e Stromboli al momento è operata da due distinte compagnie di navigazione: SNAV – Collegamenti Marittimi e Alilauro.

Le due compagnie coprono il tragitto impiegando lo stesso tempo: ci vogliono quattro ore e mezza per raggiungere il porto di Stromboli sia con SNAV sia con Alilauro. Quel che differenzia in maniera abbastanza importante i due operatori navali è la frequenza delle corse: SNAV offre infatti otto corse settimanali tra Napoli Mergellina e Stromboli, mentre Alilauro copre la distanza con cinque corse alla settimana.

Un altro aspetto che differenzia lievemente l’offerta delle due compagnie di navigazione è relativo al prezzo. SNAV offre tariffe leggermente più convenienti rispetto a quelle proposte da Alilauro. Ad esempio, il prezzo del biglietto per una persona a singola tratta Napoli Stromboli è di circa cento euro in media per SNAV, mapuò arrivare a toccare i centocinquanta euro nel caso si viaggi invece con Alilauro.

Il grande vantaggio offerto dalla compagnia SNAV – Collegamenti Marittimi rientra nelle offerte commerciali dirette ai propri clienti, sia quelli acquisiti sia quelli potenziali. Per i primi, SNAV riserva delle promozioni speciali, in virtù del fatto che aderiscono al programma SNAV Easy Life, grazie al quale diventa possibile usufruire di uno sconto del 10% nel momento in cui si acquistano biglietti e/o servizi. Per i clienti potenziali, ossia quelli che non hanno ancora completato un acquisto con SNAV, la compagnia di navigazione predispone molte offerte estremamente diversificate tra loro. Ad esempio, risultano molto convenienti i pacchetti pensati appositamente per le esigenze delle famiglie o di chi viaggia in gruppo.

Una nota molto importante riguarda il periodo in cui la tratta è coperta. È possibile raggiungere Stromboli partendo da Napoli Mergellina solo durante la stagione estiva, fino al mese di settembre, in quanto in bassa stagione i collegamenti terminano e l’arcipelago delle Eolie può essere raggiunto solo dalla Sicilia.

Prendiamo ora in esame quel che riguarda i servizi offerti a bordo delle navi. La traversata di media percorrenza rende estremamente importante la presenza di un’area ristoro adeguata. Le flotte di entrambe le compagnie di navigazione offrono un’ottima area relax dove coloro che stanno affrontando la lunga traversata. Inoltre, entrambe le compagnie di navigazione offrono a chi desidera viaggiare con il proprio animale domestico la possibilità di sfruttare un’area dedicata in modo da non urtare la sensibilità di coloro che non si sentono a proprio agio con gli animali.
Inoltre, a bordo sono disponibili riviste che offrono informazioni al turista curioso che deve organizzare il proprio viaggio e vuole sapere qualcosa in più sull’arcipelago delle Eolie al fine di pianificare al meglio il proprio itinerario.

traghettilines