Le Isole Eolie sono un vero paradiso naturale e come tale attraggono ogni anno migliaia di turisti in cerca della vacanza perfetta all’insegna di acque cristalline e spiagge incantevoli. Tra le isole grandi e piccole che compongono l’arcipelago, Salina è la meta ideale per tutti coloro che sono amanti della natura. Nell’isola settentrionale dell’arcipelago delle Eolie, infatti, è possibile godere di paesaggi davvero mozzafiato. Non a caso l’isola ha ospitato set cinematografici come ad esempio quello de “Il Postino” di Massimo Troisi. Vera e propria perla rara, Salina è amata da coloro che la conoscono perché è un luogo dove il tempo appare come fermo per incanto: visitare l’isola significa riscoprire un incanto che proietta all’indietro di qualche secolo e permette di staccare moltissimo la spina. Tra pietre vulcaniche che contrastano con il verde della vegetazione, formata principalmente da ulivi e capperi, Salina risulta l’opzione più selvaggia e incontaminata per chi vuole visitare le isole Eolie.


Traghetti Low Cost Milazzo Salina

Per chi vuole raggiungere l’isola, sono disponibili molti traghetti e aliscafi da Messina, così come traghetti da Milazzo, altra località turistica in provincia di Messina molto importante, che viene presa di mira ogni anno da migliaia di turisti.

La rotta che collega Milazzo a Salina è perfetta dunque per tutti coloro che stanno compiendo un viaggio alla scoperta delle tante meraviglie siciliane e vogliono passare dall’isola maggiore a visitare l’arcipelago più affascinante tra tutti quelli siciliani.

Al momento la tratta è coperta da un solo operatore navale: si tratta di Liberty Lines Fast Ferries, compagnia specializzata nella navigazione e nel trasporto passeggeri nell’area del Mediterraneo attorno alla Sicilia e sulla tratta Milazzo Salina. La zona è ottimamente coperta dai traghetti e dagli aliscafi veloci della compagnia, a bordo dei quali è possibile incontrare qualsiasi tipo di servizio previsto per una traversata di breve durata.

Per raggiungere l’isola di Salina, infatti, la flotta della compagnia Liberty Lines impiega circa un’ora e trentacinque minuti. Una traversata davvero breve e confortevole, che rende estremamente facile anche per il turista più a corto di tempo visitare la meravigliosa isola dell’arcipelago delle Eolie.

Navi, aliscafi e traghetti Milazzo Salina

Le corse che collegano Milazzo all’isola di Salina vengono effettuate con cadenza giornaliera. All’interno di una stessa giornata sono disponibili moltissime opzioni di viaggio, con partenze dal porto di Milazzo con una frequenza di circa una corsa ogni ora dalle sette del mattino alle otto di sera. Circa dodici sono quindi i collegamenti giornalieri tra le due località, che comprendono corse di interesse nazionale così come corse di interesse regionale. Ovviamente la frequenza delle corse è soggetta a cambiamenti dovuti alla stagionalità: in alta stagione, ossia nei mesi estivi, si assiste a un deciso incremento del servizio, che continua comunque regolarmente nei mesi invernali. Per raggiungere le isole Eolie, infatti, la migliore opportunità è proprio dalla Sicilia mediante i traghetti Liberty Lines. Il prezzo per la traversata ammonta a circa una ventina di euro per una persona per singola tratta.

A bordo è possibile viaggiare comodamente con il proprio animale domestico, che può sfruttare un’apposita area all’interno dell’aliscafo per non disturbare gli altri passeggeri che non dovessero essere eccessivamente a proprio agio con gli animali.

L’alternativa più valida e razionale per il viaggiatore che ha in programma di intraprendere il tragitto tra Milazzo e l’isola di Salina è quella di giocare il più possibile d’anticipo per quanto riguarda la prenotazione o l’acquisto dei propri titoli di viaggio. Infatti, una volta definito il periodo nel quale si intende viaggiare, è meglio procedere quanto prima con la fase di confronto delle offerte disponibili. Presi in esame i fattori economici e di disponibilità oraria, prenotando con un certo anticipo è possibile riuscire a trovare un’offerta vantaggiosa. è quello di procedere il prima possibile a confrontare le offerte delle due compagnie di navigazione. Se, invece, si temporeggia eccessivamente, il rischio è quello di non riuscire più a trovare posti disponibili per il giorno desiderato. Inoltre, anche se si trovasse la quantità di biglietti desiderata per il giorno specifico, in ogni caso è probabile che il prezzo aumenti in maniera consistente all’avvicinarsi della data, soprattutto considerato il fatto che a coprire la tratta al momento è solo una compagnia di navigazione. Nonostante i servizi offerti siano molto frequenti durante la giornata, nel periodo estivo il flusso di turisti diventa così consistente che acquistare il proprio biglietto in anticipo risulta sempre l’opzione migliore.

traghettilines