L’estate dei traghetti per la Sardegna: la sfida sul prezzo

Le compagnie di navigazione stanno affilando le armi in queste ultime settimane in vista di una stagione turistica che si annuncia con un forte aumento della domanda di navi veloci e traghetti verso la Sardegna in primis, ma anche Sicilia e Corsica.

“Rispetto al 2015 registriamo un incremento delle vendite – conferma Raoul Zanelli Bono, direttore commerciale di Corsica Sardinia Elba Ferries -. Attualmente le rotte più richieste sono quelle verso la Sardegna“. Una destinazione che è destinata a crescere e le cui vendite permetteranno alla compagnia Sncm di compensare il calo di richieste sul Nord Africa, mantenendo gli stessi numeri dell’anno scorso. Soprattutto sulla tratta Civitavecchia-Olbia è previsto un grande numero di persone sulle navi e sui traghetti, proprio per la comodità nel raggiungere la Sardegna partendo direttamente dal porto di Civitavecchia.

traghetti sardegna low cost

“L’andamento di questi primi mesi è incoraggiante, soprattutto per le isole maggiori italiane e per la Spagna – interviene Francesca Marino, passenger department manager di Grimaldi Lines -. Ancora stabile la Grecia, perché più improntata al last minute”.

Da anni il mercato chiedeva collegamenti più frequenti ed economici su Sardegna, Corsica, Elba e Sicilia e stavolta le compagnie hanno risposto con una serie di proposte anche commerciali. Per esempio, “chi prenota un soggiorno nelle strutture del Consorzio Sardegna Turismo Servizi riceve uno sconto sui viaggi per l’isola – fa sapere Eliana Marino, direttore commerciale Moby -. Inoltre, i biglietti acquistati entro il 31 maggio per Sardegna, Corsica, Elba, Sicilia e Tremiti daranno diritto a uno sconto del 25 per cento sul viaggio successivo su qualsiasi tratta di Moby o Tirrenia”.

Grandi Navi Veloci ha comunicato di ridurre del 15 per cento il biglietto della Napoli-Palermo con prenotazioni anticipate e offre gratuità per gli under 12 sulla Genova-Palermo e sconti per l’Albania. Corsica Sardinia Elba Ferries conferma il pagamento del biglietto in tre rate e senza interessi, e propone sconti sull’Elba e nuove tratte su Corsica e Sardegna. Grimaldi, infine, strizza l’occhio agli acquisti last minute: sulla Sardegna passaggio nave a un euro più i diritti fissi per prenotazioni a meno di 7 giorni dalla partenza.