Grandi Navi Veloci è una delle principali compagnie di navigazione italiane che si occupa sia del trasporto merci che passeggeri. Favorisce i collegamenti marittimi nel Mar Mediterraneo verso le grandi isole italiane, Sicilia e Sardegna, e le tappe estere di Francia, Spagna, Tunisia, Marocco, Albania.



La storia di Grandi Navi Veloci GNV

GNV nasce nel 1992, la società vara la prima nave, nel 1993, la Majestic, con una stazza di 32.777 tonnellate, capace di ospitare fino a 1790 passeggeri in 341 cabine e 19 suite. La compagnia ottiene presto l’interesse di molti investitori, tra cui De Agostini e Charme. La prima tratta Genova-Tunisi viene proposta nel 2003 e nel 2007, gli agenti di viaggio le conferiscono il Bit Tourism Award quale Miglior Compagnia di Navigazione. L’anno successivo GNV inaugura la tratta Genova-Barcellona-Tangeri. Invece, i collegamenti tra il porto francese di Sète, Tangeri e Nador (Tunisia) hanno inizio nel 2012. L’attuale presidente della compagnia di navigazione è Pier Francesco Vago, Amministratore Delegato è Matteo Catani.

La flotta GNV

La flotta della grande compagnia di navigazione è costituita da undici navi-traghetto: La Suprema, La Superba, Excellent, Rhapsody, Fantastic, Splendid, Majestic, GNV Azzura, GNV Cristal, GNV Atlas ed Excelsior. Questi svolgono servizi di trasporto passeggeri e merci e permettono anche di organizzare di meeting e congressi aziendali a bordo. I traghetti più grandi sono quelli varati nel 2002 e nel 2003, La Superba e La Suprema, con una stazza di 49.257 tonnellate, possono ospitare ben 2920 passeggeri e 984 veicoli, dispongono di 567 cabine, 4 per disabili, e 37 eleganti suite.

Servizi a bordo

Per il comfort dei passeggeri, GNV offre a bordo molti servizi quali la disponibilità di un ristorante che offre un menù tipico della cucina mediterranea, self-service, snack bar e pizzerie, sale giochi e slot machines, sale dedicate ai bambini con uno staff dedito a proporre attività di gioco o didattiche. Inoltre sulle navi è possibile trovare anche un Centro Congressi, una cappella, sale lettura, aree shopping con negozi che offrono articoli di abbigliamento, profumeria, prodotti per l’igiene personale, libri, oggettistica. Per lo svago dei viaggiatori a bordo, vi sono anche piano bar, cinema e attività di animazione (queste proposte solo nei mesi estivi). Su alcune navi è disponibile anche un servizio di connessione internet, con wi-fi a pagamento, nelle aree comuni.
La compagnia Grandi Navi Veloci è molto attenta a soddisfare le esigenze dei suoi clienti, pertanto varia i suoi servizi in base ai viaggiatori previsti. Infatti, sulle linee di traghetti diretti in Tunisia e Marocco, alcuni servizi aggiuntivi sono pensati appositamente per i passeggeri di cultura araba, offrendo, nei ristoranti a bordo, piatti della loro tradizione nel rispetto dei precetti della religione islamica, e predisponendo sale per la preghiera.

Tratte di Grandi Navi Veloci GNV

Le tratte disponibili sono molte, vi sono quelle in partenza da Genova e dirette verso Porto Torres (Sardegna), Palermo (Sicilia), Barcellona (Spagna), Tunisi (Tunisia), Tangeri (Marocco); altre in partenza da Civitavecchia e dirette a Palermo e Termini Imerese, Tunisi; le navi in partenza da Napoli attraversano il Mediterraneo in direzione Palermo, mentre dal porto del capoluogo siciliano è possibile imbarcarsi per Tunisi. Altre tratte sono Barcellona-Tangeri, Barcellona-Nador (Marocco), dal porto di Sète, in Francia, a quello di Tangeri, infine le rotte Sète-Nador e Bari Durazzo. Su molti traghetti è possibile imbarcarsi con la propria auto o moto; su alcune tratte, è possibile viaggiare anche con i propri animali domestici, il servizio è indicato in tal caso come “Pets, welcome on board”.

Per quanto riguarda il servizio di trasporto merci, le navi cargo della GNV si occupano di spedizioni su tratte nazionali e internazionali con buona frequenza e tariffe vantaggiose. Le rotte destinate a tale servizio sono numerose: Bari – Durazzo, Barcellona – Nador, Genova – Barcellona, Genova – Tangeri (con scalo a Barcellona), Genova – Porto Torres, Genova – Tunisi, Genova – Palermo, Genova – Trapani, Genova – Malta, Livorno – Trapani, Napoli – Palermo, Civitavecchia – Termini Imerese, Civitavecchia – Palermo, Civitavecchia – Palermo – Tunisi, Sète – Barcellona, Sète – Barcellona-Tangeri e Sète – Nador.

traghettilines